Articoli

Master online per aumentare punteggio graduatoria d’istituto

Master Online e  Graduatoria d’Istituto, come aumentare il punteggio?

In vista dell’aggiornamento delle Graduatorie scuola 2020, in tanti si chiedono come aumentare il proprio punteggio. L’aggiornamento della II e III fascia delle Graduatorie d’Istituto, infatti, dovrebbe essere in programma per la primavera del 2020 (l’ultimo è stato effettuato nel 2017). Non è stata ancora comunicata la data precisa di pubblicazione del relativo bando, ma è certo che gli interessati hanno meno di un anno di tempo per maturare punteggio sia mediante servizio sia attraverso la fruizione di idonei corsi di formazione.…
Continua a leggere

Graduatorie di istituto 2020: tutto quello che devi sapere

Graduatorie di istituto 2020, cosa cambia e quali sono le indicazioni già fornite e inserite nel Decreto scuola?

Uno dei punti di maggiore attenzione del nuovo Decreto scuola è che le graduatorie di istituto vengono definite e trasformate in provinciali, e per questo motivo non sarà più necessario scegliere tra una serie di scuole dove poter prestare servizio di supplenza, ma si darà la propria disponibilità per l’intera provincia.…
Continua a leggere

Graduatorie terza fascia: cosa prevede il Decreto Scuola per l’aggiornamento del 2020

Il Decreto Scuola pubblicato il 30/10/2019, contrariamente a quanto anticipato, prevede che per l’inserimento nella terza fascia delle graduatorie per il prossimo triennio non ci sarà l’obbligo del conseguimento del titolo di abilitazione.

L’articolo 1, comma 107, della legge 107/2014 introduceva un’importante novità in merito ai requisiti previsti per l’accesso alle graduatorie di istituto:

“A decorrere dall’anno scolastico 2016/2017, l’inserimento nelle graduatorie di circolo e di istituto può avvenire esclusivamente a seguito del conseguimento del titolo di abilitazione.”
Continua a leggere

Concorso Personale ATA: 10mila assunzioni dal 1° settembre

Il nuovo concorso Scuola dedicato al personale ATA permette l’assunzione fino a un massimo di 24 mesi a partire dal 1° settembre 2019. Il decreto è stato firmato dal ministro dell’istruzione, dando il via alla pubblicazione dei Bandi da parte degli Uffici Scolastici Regionali. Le graduatorie sono quelle permanenti provinciali.

I bandi e le scadenze per il personale ATA variano da regione a regione: le domande sono comunque da presentare nel mese di aprile.…
Continua a leggere

Gae: diplomati magistrali esclusi

Il Consiglio di stato ha deliberato in merito all’accesso alle Gae da parte dei Docenti Diplomati Magistrali, mettendo la parola fine a una vicenda molto dibattuta nell’ultimo periodo.

La decisione finale ha quindi di fatto escluso dalle graduatorie ad esaurimento i docenti diplomati. Per accedere all’assunzione di ruolo, sarà ora indispensabile per loro il superamento del concorso pubblico.

La sentenza conferma pertanto l’orientamento già emerso alla fine del 2017 con la sentenza di dicembre.…
Continua a leggere

Graduatorie ad esaurimento: aggiornamento atteso in primavera

Le graduatorie ad esaurimento non sono aggiornate dall’ a.s 2014/2015: l’aggiornamento dei punteggi con titoli nuovi è quindi fermo a quell’anno, cosi come la possibilità dei docenti inseriti di chiedere il trasferimento.

L’aggiornamento è previsto per la primavera del 2019. Le nuove GaE avranno validità triennale, fino all’a.s. 2021/2022

Anche la prima fascia delle graduatorie di Istituto si aggiorneranno di conseguenza, essendo il punteggio collegato a quello delle GaE.…
Continua a leggere

Inserimento in graduatoria per i Diplomati Magistrali: la sentenza a Febbraio 2019

Il 12 dicembre il Consiglio di Stato si è riunito in Adunanza Plenaria in merito all’esclusione dalle graduatorie ad esaurimento dei diplomati magistrali. In questa occasione il Collegio del Consiglio, prendendo atto dell’importanza della questione, ha optato per un rinvio. E’ quindi fissata per il 20 febbraio una nuova Adunanza Plenaria in cui si attende la sentenza definitiva.

La sentenza di febbraio cosa cambierà?


Continua a leggere

Concorso per docenti non abilitati con 36 mesi di insegnamento: qualche anticipazione

Il concorso per non abilitati con 3 anni di insegnamento è il secondo concorso per docenti previsto per l’anno 2018.

Diversamente dai docenti di 2° fascia, che hanno acquisito l’abilitazione, e faranno un concorso non selettivo per essere poi stabilizzati in seguito all’esaurimento delle GaE, i docenti con 36 mesi di servizio dovranno sostenere un concorso come quello dei non abilitati.…
Continua a leggere

Docenti precari ammessi al Concorso Dirigenti Scolastici: accolto il ricorso al TAR Lazio

Il TAR Lazio ha accolto il ricorso presentato dal sindacato Anief sull’illegittimità del bando nella parte relativa all’esclusione dei docenti precari dal concorso per diventare Dirigenti Scolastici.

Il Bando di concorso emanato ai sensi del D.M. 138/2017, in maniera analoga al Bando del 2011, escludeva i lavoratori precari con 5 anni di servizio, in violazione della Direttiva Comunitaria 1999/70/CE: sulla base della normativa comunitaria, la possibilità di partecipare alla selezione andrebbe estesa non solo ai docenti precari, ma anche ai docenti neo-immessi in ruolo o che ancora non hanno superato l’anno di prova.…
Continua a leggere

Docenti di sostegno soprannumerari: chi sono?

Come funziona la graduatoria e come si presenta la domanda di mobilità.

Chi sono i soprannumerari? Si definiscono così i docenti che si trovano in coda nella graduatoria interna di istituto, per lo specifico posto di insegnamento o per la specifica classe di concorso di titolarità. Questo avviene perché in tutte le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, in caso di contrazione nell’organico dell’autonomia, si creano esuberi.…
Continua a leggere