Dsa

Disgrafia e disortografia: diagnosi, sintomi e cura

Dsa: come effettuare diagnosi e cura di disgrafia e disortografia, due aspetti del disturbo specifico di scrittura che emergono nei primi anni di scuola primaria dell’infanzia.

La disgrafia e disortografia rappresentano due diverse coniugazioni del disturbo specifico di scrittura. La disgrafia, come suggerito dal nome, concerne la grafia ossia il controllo degli aspetti grafici e formali della scrittura manuale ed è collegata al momento motorio-esecutivo della prestazione.…
Continua a leggere

disturbo dell'attenzione

Disturbo dell’attenzione o Adhd: diagnosi, cause e cure


Continua a leggere
DSA

DSA o disturbi dell’apprendimento: quando si manifestano e come si interviene

In questo articolo cercheremo di illustrare come si manifestano i disturbi dell’apprendimento e in quali modi si può intervenire.

L’ultima versione DSM-5 qualifica i DSA disturbi specifici dell’apprendimento come disturbi del neurosviluppo. Il DSA può manifestarsi sin dai primi anni della formazione scolastica e si caratterizza per la “specificità”, in quanto interessa uno specifico e circoscritto dominio di abilità indispensabile per l’apprendimento (lettura, scrittura, calcolo) senza però intaccare il funzionamento intellettivo generale.…
Continua a leggere

Bando TFA SOSTEGNO

Pubblicato bando TFA sostegno V ciclo

Con la pubblicazione del dm n. 95 del 12 febbraio 2020, il MIUR dà il via al bando TFA sostegno V ciclo a.a. 2019/2020.

I posti a disposizione sono 19585 e, come recita il bando , vengono ripartiti tra ogni ateneo che “ha validamente presentato la propria offerta formativa potenziale”. Nello stesso bando è presente anche l’allegato con le tabelle della suddivisione dei posti per le varie Regioni.…
Continua a leggere

Insegnamento

TFA Novità sul sostegno e sul concorso ordinario

Insegnamento: laurea e 24cfu requisiti indispensabili per sostegno e concorso ordinario.

Questo è quanto è quanto comunicato dal Ministero e che potrebbe concretizzarsi nei prossimi mesi: tutti coloro in possesso di laurea e 24 cfu in discipline pedagogiche e metodologie didattiche come da DM 616/2017, potranno iscriversi alle graduatorie di istituto, partecipare ai concorsi a cattedra ordinario secondaria e alle selezioni TFA di sostegno.…
Continua a leggere

Il profilo di funzionamento nella riforma del sostegno

Il profilo di funzionamento è la novità introdotta dal decreto di revisione del D.lgs. 66/2017,  in materia di integrazione scolastica degli studenti con disabilità.

Il PF è il documento che viene compilato dopo l’accertamento della disabilità, e che sostituisce la diagnosi funzionale e il profilo dinamico funzionale.

Viene redatto da un nucleo di valutazione composto da un neuropsichiatra infantile, esperto nella patologia del minore, e da due tra queste figure:

  • un esercente di professione sanitaria nell’area della riabilitazione
  • uno psicologo dell’età evolutiva
  • un assistente sociale in rappresentanza dell’Ente locale di competenza

Il profilo di funzionamento, una volta redatto, è il documento necessario alla stesura del Piano Educativo Individualizzato e del Progetto Individuale.…
Continua a leggere

specializzazione-sostegno-conviene

Specializzazione sostegno: conviene?

L’impegno economico richiesto dal percorso di specializzazione sostegno è notevole. In molti che già  lavorano come insegnanti di sostegno si chiedono se i vantaggi derivanti dall’intraprendere un simile percorso siano commisurati all’investimento di tempo e denaro. Vediamo di fare chiarezza.

Per i docenti che attualmente insegnano su posto di sostegno con contratto a tempo determinato, il prossimo anno saranno ancora disponibili  incarichi anche senza la specializzazione.…
Continua a leggere

sostegno-prove

Specializzazione sostegno: prove d’accesso rimandate ad aprile

 Il MIUR ha pubblicato sul proprio sito il decreto che specifica le nuove date delle prove d’accesso per la specializzazione sostegno, che si svolgeranno il 15 aprile per la scuola dell’infanzia e la scuola primaria, e il 16 aprile per la scuola secondaria.

La proroga è stata applicata anche alle date di termine dei corsi, che devono essere conclusi non più a febbraio 2020 ma a febbraio 2021.…
Continua a leggere

requisiti-sostegno-tfa

Concorso TFA sostegno: a fine marzo le prove di accesso

Il 21 febbraio il Ministro dell’Istruzione Bussetti ha firmato il decreto relativo al TFA sostegno. I posti disponibili per l’anno 2018/2019 sono 14.224. In 3 anni si prevedono in tutto 40mila nuovi posti.

Le prove di accesso consistono in un test preliminare, una prova scritta e una orale. Il concorso è imminente: nel decreto vengono infatti già fissare le date delle prove.…
Continua a leggere