Informazioni

Se siete interessati a ricevere informazioni, vi invitiamo a contattarci via email o telefonicamente allo 0544.1878114, oppure a compilare il form sottostante.

Interprete lingua dei segni italiana: ruolo, funzione e applicazione – Ambito didattico educativo – professionale (2° Edizione)

Corso Online in modalità E-learning

Univesrità Telematica Pegaso
Master 1° Livello
Durata: 1500 ore
CFU: 60

Il corso di Perfezionamento e il Master di 1° livello di “ Interprete lingua dei segni italiana: ruolo, funzione e applicazione – Ambito didattico educativo e professionale” si svolge interamente on line con supporto di video conferenze. E’ prevista anche la presenza di una docente lis sorda accreditata dall’ANIMU.

Il suddetto percorso universitario, oltre a garantire i benefit previsti dalla normativa vigente, offre la possibilità di entrare nel mondo della scuola, nelle scuole di ogni ordine e grado, in qualità di Interprete scolastico più comunemente definito Assistente alla comunicazione.

Tale figura è prevista dalla Legge 104/92 e può operare sia in ambito scolastico, con costo a carico degli Enti Locali, che in ambito professionale con servizi di interpretariato lis presso tribunali, ospedali, motorizzazione, università, televisione, enti locali, ecc…

Come funziona

Il corso viene erogato sulla pratica piattaforma e-learning dell’Università Telematica, sempre disponibile online, 24h su 24h.

In questo modo il corso sarà sempre a disposizione del discente, tramite qualsiasi dispositivo, anche mobile (smartphone e tablet, Android e Apple iOS).

Sulla piattaforma sono sempre disponibili i seguenti strumenti didattici:

  • videolezioni disponibili 24h su 24;
  • dispense della lezione, con riferimenti bibliografici e note;
  • slides (arricchite da testi, tabelle, immagini, grafici) commentate in audio dal docente;
  • test di autovalutazione per la verifica dello stato di apprendimento.

Sarà poi possibile sostenere gli esami in una delle oltre 70 sedi presenti in tutta Italia.

Finalità

Il percorso formativo è destinato ai docenti, educatori, formatori, ispettori e professionisti della riabilitazione (es. logopedista) , si prefigge di far acquisire una formazione tecnica e specifica relativa alla Lingua dei segni italiana al fine di creare un linguaggio comune tra educatori, insegnanti e figure di riferimento impegnate nella presa in carico di persone con disabilità.

Condividi