formazione insegnanti

Informazioni

Se siete interessati a ricevere informazioni, vi invitiamo a contattarci via email o telefonicamente allo 0544.1878114, oppure a compilare il form sottostante.

Ci sono dei campi complitati erroneamente. Si prega di verificare.
La tua richiesta è stata inviata!

* campi obbligatori

  

Didattica Innovativa della Scienza

25 ore

Il corso vuole fornire ai docenti proposte operative per costruire Unità di Apprendimento basate su una didattica di tipo laboratoriale e sperimentale. Si tratteranno alcune metodologie per affrontare in modo competente e moderno la didattica delle Scienze nella Scuola Secondaria e ai contenuti di base di Biologia, Chimica e Scienze della Terra. Verranno inoltre proposti alcuni esempi di percorsi didattici in cui tali discipline possono essere integrate.

Obiettivi Formativi

Il corso di Didattica Innovativa della Scienza ha i seguenti obiettivi formativi:

• Incrementare la formazione dei docenti sull’utilizzo di metodologie didattiche laboratoriali volte all’implementazione delle competenze disciplinari e interdisciplinari nell’ambito scientifico.

• Fornire suggerimenti e strumenti per la progettazione e valutazione di Unità di Apprendimento e costruzione di un possibile curricolo verticale.

• Attuare un percorso di ricerca-azione, in cui si rielaborino le singole esperienze riportante in classe ed ottenere indicazioni su come migliorare o consolidare le proprie metodologie.

Destinatari

Sono interessati al corso docenti ed aspiranti docenti di scuola di ogni ordine e grado, educatori, pedagogisti e professionisti del settore.

Come funziona

Il corso viene erogato sulla nostra pratica piattaforma e-learning, sempre disponibile online, 24h su 24h.

In questo modo il corso sarà sempre a disposizione del discente, tramite qualsiasi dispositivo, anche mobile (smartphone e tablet, Android e Apple iOS).

Sulla nostra piattaforma sono sempre disponibili i seguenti strumenti didattici:

  • Videolezioni on-line;
  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Bibliografia e sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimenti);
  • Test di intermedi e finali.
Programma

1. Introduzione alla didattica della scienza
2. Un po’ di storia
3. La didattica della scienza nella scuola secondaria di primo grado
4. La didattica della scienza nella scuola secondaria di secondo grado
5. Il ruolo del laboratorio
6. Confronto tra laboratorio “classico” e laboratorio basato sull’uso di moderne tecnologie di acquisizione dati
7. Progettazione ed esecuzione di esperienze didattiche
8. Scienze con la Lim
9. La didattica per DSA
10. Approccio alla didattica capovolta (scuola seconda di primo grado)
11. Indicazioni sull’insegnamento delle scienze nei vari indirizzi (scuola secondaria di secondo grado)

L’attestazione

Sono previsti test intermedi e al termine del corso è previsto un test finale che verifica l’apprendimento con domande a risposta multipla riguardo l’intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti. A chi avrà raggiunto il 100% di frequenza verrà rilasciato l’attestato di frequenza con profitto riconosciuto dal MIUR per l’anno scolastico in corso.

Condividi