formazione insegnanti

Informazioni

Se siete interessati a ricevere informazioni, vi invitiamo a contattarci via email o telefonicamente allo 0544.1878114, oppure a compilare il form sottostante.

Ci sono dei campi complitati erroneamente. Si prega di verificare.
La tua richiesta è stata inviata!

* campi obbligatori

  

CONCORSO TFA

Corso on-line in preparazione al concorso TFA Sostegno

70 ore

REQUISITI DI ACCESSO AL CONCORSO

Di seguito i requisiti di accesso necessari per partecipare al concorso:

  • Infanzia e Primaria: Scienze formazione primaria o Diploma magistrale, sperimentale pedagogico o linguistico entro 2001/02
  • Secondaria I o II grado: Abilitazione insegnamento o Laurea magistrale e equivalenti + 24CFU o Laurea magistrale e equivalenti + 3 anni di servizio (negli ultimi 8 anni)

COSA PREVEDE IL CORSO DI PREPARAZIONE

80 video-lezioni sul programma del bando: linguistica, grammatica, analisi del testo e comprensione del testo; competenze socio-psico-pedagogiche e didattiche, competenze didattiche diversificate in funzione del grado di scuola; empatia e intelligenza emotiva; creatività e pensiero divergente; competenze organizzative e giuridiche correlate al regime di autonomia delle istituzioni scolastiche.

oltre 100 dispense con presentazione delle video-lezioni e approfondimenti delle stesse. Inoltre sul forum il docente risponde alle domande del corsista o allega dispense digitali di approfondimento e programmazioni didattiche e da indicazioni bibliografiche e sito-grafiche. Gli stessi colleghi condividono il proprio materiale, le proprie competenze e conoscenze per raggiungere l’obiettivo insieme.

Circa 10.000 domande a scelta multipla inedite, di altri concorsi e del TFA Sostegno del I e II ciclo sotto forma di simulazioni della prova d’esame. Le domande vertono sul programma del bando: linguistica, grammatica, analisi del testo e comprensione del testo; competenze socio-psico-pedagogiche e didattiche, competenze didattiche diversificate in funzione del grado di scuola; empatia e intelligenza emotiva; creatività e pensiero divergente; competenze organizzative e giuridiche correlate al regime di autonomia delle istituzioni scolastiche oltre che su lingue straniere, competenze informatiche e generali che, sebbene facoltative, potrebbe essere richieste.

In aula saranno scambiati e forniti dal docente le i titoli e gli argomenti disponibili proposti per lo scritto dalle Università per il I, il II e III ciclo del TFA sostegno per consentire di verificare la tipologia di richieste delle commissioni

Ciascun corsista, in preparazione allo scritto, potrà vedere oltre 200 compiti svolti e corretti nelle edizioni del corso precedenti, raccolte e revisionate e tutti i compiti svolti e corretti dai colleghi in questa edizione.

3 ambienti dedicati a prova preselettiva, scritta e orale per condivisione, scambio e confronto con i colleghi, moderato da un formatore qualificato per non lasciare il corsista allo studio autonomo ed individuale.

Offre a ciascun corsista guida e accompagnamento fino alla prova orale, risponde alle domande, dispensa indicazioni e conduce il gruppo al raggiungimento di un soddisfacente livello di preparazione non raggiungibile con lo studio autonomo ed individuale.

Lavorare costantemente assieme a numerosi colleghi con lo stesso obiettivo, condividere conoscenze e confrontarsi, porta ad avere un livello di preparazione molto migliore dello studio autonomo e individuale.

Il corso accompagna i corsisti fino al termine delle prove.

  • ESERCITAZIONI PROVA PRESELETTIVA
    Circa 5.000 test per allenarsi al test preselettivo
  • ESERCITAZIONI PROVA SCRITTA
    Titoli delle prove dei TFA Sostegno precedenti e oltre 200 compiti svolti e corretti
  • MODULO 1 – Linguistica, grammatica e analisi del testo
    Linguistica, grammatica e analisi del testo. Competenze logico-deduttive
  • MODULO 2 – Socio-psico-pedagogia e didattica. Competenze didattiche diversificate in funzione del grado di scuola
    Gli organizzatori anticipati
    Principali teorie psico-pedagogiche e competenze didattiche diversificate
    La figura dell’insegnante di sostegno
    Le competenze socio-psico-pedagogiche e metodologiche
    La speciale normalità: gli interventi didattici per le disabilità: aspetti teorici e modelli di intervento
  • MODULO 3 – Competenze su empatia e intelligenza emotiva
    Competenze su empatia ed intelligenza emotiva
    L’intervento dell’insegnante di sostegno nei diversi ordini di scuola cosa cambia rispetto alla gestione del
    gruppo classe, la relazione d’aiuto, la promozione delle autonomie
    L’insegnante di sostegno e il controllo degli aspetti emotivi-affettivi nella relazione educativa
  • MODULO 4 – Competenze su creatività e pensiero divergente
    Competenze su creatività e pensiero divergente
    Le strategie innovative per promuovere e favorire il processo di apprendimento attraverso linguaggi verbali e non verbali
    I disturbi specifici di apprendimento: aspetti teorici e modelli d’intervento
  • MODULO 5 – Competenze organizzative e giuridiche correlate al regime di autonomia delle istituzioni scolastiche
    Il POF (Piano dell’Offerta Formativa)
    La normativa che regola l’integrazione degli alunni diversamente abili e DSA
    Comunicazione, clima e ambiente di apprendimento
    Osservazione, progettazione e valutazione
    Gli ordinamenti del I e del II ciclo
    Inclusione – Aspetti giuridici e strumenti di intervento per alunni con bisogni educativi speciali
    La scuola dell’autonomia
  • MODULO 6 – Approfondimenti

ATTESTATO DI FREQUENZA

Al termine del corso viene rilasciato l’attestato di frequenza di 80h, da CFIScuola, soggetto qualificato/accreditato MIUR per la formazione del personale scolastico con D.M. del 15/07/2014.

Condividi