A23

Classe di concorso A23: di cosa si tratta?

Renova Consulenza propone un nuovo corso per accedere alla nuova classe di concorso A23, ma di cosa si tratta?

La classe di concorso A23 avrà come finalità l’insegnamento di Italiano L2 nella Scuola secondaria di I e II grado e nei percorsi di istruzione per gli adulti, nonchè di Laboratori di italiano L2 nella scuola dell’infanzia e primaria.

L’ottenimento di questa classe di concorso servirà anche per il concorso a cattedra che uscirà nei prossimi mesi, infatti dovrebbe conferire 1,5 punti come titolo culturale.

Il corso di preparazione che offriamo si rivolge ai docenti di seconda e terza fascia e rilascia la massima certificazione glottodidattica che attesti la formazione di base dell’insegnante e certifichi la competenza didattico-pedagogica, essenziale per l’ingresso nella professione e/o per la valutazione del servizio prestato. La certificazione glottodidattica rilasciata -DILS II livello – è titolo riconosciuto dal MIUR.

Il corso è completamente online, la durata è di 40 ore, in modalità e-learning, con video-lezioni, dispense, esercitazioni e test per poter prepararsi all’esame finale che si svolgerà in aula. Questa modalità di erogazione permette di seguire le lezioni quando e dove si vuole, utilizzando un computer o un dispositivo mobile come smartphone e tablet.

L’esame sarà scritto, presso uno dei centri italiani convenzionati CVCL (Macerata, Lecce, Palermo, Cefalù, Cecina, Firenze, Genova, Pavia, Pescara, Roma, Terracina, Taormina, Trieste, Ferrara, Cagliari, Napoli, Perugia) e si terrà il 23/02/2018 con data unica nazionale.

I requisiti per potersi iscrivere al corso sono suddivisi per tre casistiche:
1) Candidati senza esperienza di insegnamento di italiano a stranieri o di altra lingua straniera: in questo caso di richiede
– Laurea (almeno triennale) specifica in Lingua e cultura italiana, Insegnamento della lingua e della cultura italiana a stranieri
oppure
– Laurea (almeno triennale) generica e Master in Didattica dell’italiano lingua non materna / Diploma di Scuola di Specializzazione in Didattica della lingua italiana a stranieri

2) Candidati con esperienza di insegnamento di italiano a stranieri o di altra lingua straniera: in questo caso si richiede
– Laurea generica + esperienza di min. 400 ore
oppure
– Diploma di scuola superiore + esperienza di min. 1500 ore
oppure
– Sono ammessi gli insegnanti di lingua italiana o straniera che abbiano maturato le suddette ore di insegnamento di lingua straniera o dell’italiano in classi con nutrita presenza di studenti stranieri tali da prevedere attività ad hoc per loro. Se si è insegnato solamente a studenti stranieri non è richiesto un numero minimo di studenti.

3) Candidati stranieri: devono avere gli stessi requisiti dei candidati italiani più il certificato di conoscenza della lingua italiana C1 (sono riconosciuti solo i certificati rilasciati da Università per Stranieri di Perugia, Università per Stranieri di Siena, Università Roma Tre, Società Dante Alighieri)

Ci si può iscrivere al corso fino al 26 gennaio 2018. Per maggiori informazioni contattaci al numero 0544 1766729.