La LIS – Lingua dei segni – a scuola

La Lis è a tutti gli effetti una lingua: può essere definita come un sistema di simboli arbitrari e regole grammaticali condivisi da una comunità ed utilizzati per comunicare, interagire, trasmettere informazioni, bisogni e sentimenti.
I primi studi sulla linguistica della lingua dei segni sono relativamente recenti:risalgono infatti agli anni ’50 in America e agli anni ’80 in Italia.
La lingua dei segni, imponendo un punto di vista al di fuori degli schemi, pone molta attenzione sulle componenti espressive dell’interlocutore, favorendo così l’empatia.…
Continua a leggere

educazione-civica

Educazione Civica a Scuola da settembre

La camera ha approvato il testo di legge sull’Educazione Civica a scuola. L’insegnamento verrà introdotto a partire dalla scuola primaria e proseguito fino alla secondaria di secondo grado. Già da settembre la reintroduzione sarà effettiva.

I docenti di educazione civica saranno gli stessi docenti della classe, di preferenza docenti abilitati nell’insegnamento di materie giuridiche-economiche.

La figura del coordinatore, una per ogni classe, avrà il compito di formulare la proposta di voto.…
Continua a leggere

docenti-precari

Sindacati scuola e Governo: accordo raggiunto sui precari con 36 mesi di servizio

Ieri in tarda serata è stato raggiunto l’accordo tra i Sindacati Scuola e Governo sui precari con 36 mesi di servizio, e sulle tematiche che avevano portato allo sciopero indetto per il 17 maggio, ora revocato.

Per i docenti precari con 36 mesi di servizio, il governo si impegna a prevedere l’immissione in ruolo, in vista anche della normativa sulle pensioni che permetterà di aumentare le assunzioni.…
Continua a leggere

trasferimenti

Contratto di mobilità 2019

E’ stato finalmente raggiunto l’accordo per il contratto di mobilità.

Le novità introdotte riguarderanno quindi il personale docente, il personale educativo e il personale ATA per il triennio 2019/22.

Rimangono invariati alcuni punti derivanti dal contratto precedente: la partecipazione del personale docente ai trasferimenti e ai passaggi di ruolo potrà essere annuale, a meno che il trasferimento non sia stato ottenuto su una delle scuole richieste.…
Continua a leggere

educazione alla cittadinanza

Educazione civica: dall’anno prossimo obbligatoria sin dalla materna

Educazione civica obbligatoria: la materia torna a scuola, probabilmente già dall’anno prossimo. Potrebbe infatti divenire obbligatoria sin dalla scuola materna, per poi essere proseguita per tutto l’iter di studi fino alla secondaria di secondo grado.

Il progetto di legge, proposto dalla lega e visto con favore dal Ministro dell’Istruzione Bossetti, inizierà il percorso di approvazione a gennaio.

Sono previste 33 ore annuali con valutazioni in itinere già dal terzo anno delle elementari.…
Continua a leggere

corsi formazione per insegnanti

“Prevenzione del Burn Out in ambito scolastico”

Seminario Formativo per gli insegnati – Giovedì 29 Novembre ore 14:30

Dal 29 novembre al 1° dicembre si svolgerà la 28° edizione di Job & Orienta, una manifestazione dedicata all’orientamento, alla scuola, alla formazione ed al lavoro che vede la partecipazione di studenti, neodiplomati, neolaureati, nonché insegnanti ed operatori della formazione e dell’orientamento.

La fiera propone una serie di eventi culturali: Renova Consulenza, ente che organizza corsi di formazione accreditati al Miur specifici per gli insegnanti, propone un seminario sulla “PREVENZIONE DEL BURN OUT IN AMBITO SCOLASTICO”

La sindrome del burn out rappresenta nell’ambito scolastico la maggior situazione di disagio vissuta dagli insegnanti.…
Continua a leggere

JOB&Orienta

XXVIII EDIZIONE DI JOB&ORIENTA: TORNA IL SALONE SU ORIENTAMENTO, SCUOLA, FORMAZIONE E LAVORO

Dal 29 novembre al 1 dicembre alla Fiera di Verona

 

Giunto alla 28a edizione, torna JOB&Orienta, il più grande salone su orientamento, scuola, formazione e lavoro, dal 29 novembre al 1 dicembre 2018 alla Fiera di Verona. La manifestazione si conferma luogo d’incontro privilegiato tra i visitatori e il mondo del lavoro, la scuola e la formazione, con informazioni ed eventi utili all’orientamento dei giovani.…
Continua a leggere

decreto milleproroghe

In vigore il Decreto Milleproroghe: cosa cambia per la scuola?

Graduatorie ad esaurimento, vaccini, prove invalsi, carta docente e alternanza scuola lavoro: cosa cambia dall’entrata in vigore del Decreto Milleproroghe?

Il 20 settembre è entrato in vigore il Decreto Milleproroghe: il provvedimento di legge convertito dal Senato dopo il passaggio alla Camera, ha ottenuto l’approvazione definitiva con 151 voti favorevoli, 93 contrari e due astenuti. Il nuovo decreto riguarda anche il mondo della scuola: in questo articolo andremo ad analizzare alcuni punti salienti.…
Continua a leggere

privacy

GDPR e privacy: due elementi che riguardano la scuola

La figura del Responsabile del trattamento dei dati personali e la valutazione di impatto: due elementi introdotti dal GDPR che riguardano da vicino la scuola.

Il nuovo regolamento sulla privacy e il trattamento dei dati personali (GDPR) entrato in vigore il 25 maggio 2018, riguarda anche il mondo della scuola.

L’articolo 37 infatti prevede che i soggetti pubblici e privati individuino all’interno del proprio personale o in una figura esterna, un Responsabile della protezione dei dati (anche conosciuto con il termine di DPO – Data Protection Officer).…
Continua a leggere

ministro bussetti

I prossimi passi del Ministro Bussetti sul tema scuola

Sì al Bonus Merito, sì al Bonus cultura, sì all’alternanza scuola – lavoro ma da rivedere alcuni aspetti. Queste le affermazioni del ministro Bussetti.

Il Ministro dell’istruzione Bussetti, durante un’intervista, ha sottolineato i prossimi passi che saranno attuati dal suo Ministero per la scuola pubblica italiana.

Sul Bonus Merito il Ministro ha affermato “Ben venga qualsiasi iniziativa se si tratta di un incentivo per chi si impegna quotidianamente”.…
Continua a leggere