Educazione civica: dall’anno prossimo obbligatoria sin dalla materna

Educazione civica obbligatoria: la materia torna a scuola, probabilmente già dall’anno prossimo. Potrebbe infatti divenire obbligatoria sin dalla scuola materna, per poi essere proseguita per tutto l’iter di studi fino alla secondaria di secondo grado.

Il progetto di legge, proposto dalla lega e visto con favore dal Ministro dell’Istruzione Bossetti, inizierà il percorso di approvazione a gennaio.

Sono previste 33 ore annuali con valutazioni in itinere già dal terzo anno delle elementari. Sarà inoltre materia d’esame sia alla fine della scuola secondaria di primo sia al termine di quella di secondo grado.

Se la proposta andrà in porto, ci saranno insegnanti formati ad hoc, probabilmente docenti di discipline economiche e giuridiche.

E’ auspicabile che il reinserimento di questa materia si concretizzi in educazione all’ambiente, allo sport, alla coscienza civica, ridimensionando quindi i fenomeni di bullismo e creando negli studenti i presupposti per essere cittadini e adulti consapevoli.

Renova Consulenza propone sin da ora il corso “Cittadinanza Attiva e Legalità”.

Maggiori dettagli a questo link.