Informazioni

Se siete interessati a ricevere informazioni, vi invitiamo a contattarci via email o telefonicamente allo 0544.1878114, oppure a compilare il form sottostante.

Pedagogia Interculturale

20 ore
Obiettivi Formativi

La scuola è sempre più crocevia di culture e luogo di incontro di bambini, ragazzi, adulti. La pedagogia interculturale aiuta a considerare la diversità fra sé e gli altri come un dato reale che consente di intravedere basi comuni per la comunicazione, il dialogo, la convivenza democratica.

Gli obiettivi dell’unità formativa sono quelli di promuovere l’acquisizione di competenze didattiche ed educative specifiche per poter esercitare un aiuto concreto verso gli alunni stranieri così come previsto dalle Linee guida per l’accoglienza e l’integrazione degli alunni stranieri C.M. 4233 del 19/02/2014 e dalla Direttiva CEE n.77/486 del 27 luglio 1977, riguardante i figli dei lavoratori comunitari, e la Legge n. 943 art. 1 e 9 de 10/12/1986 sul diritto allo studio degli alunni extracomunitari.

La pedagogia interculturale rappresenta un’importante sfida formativa per gli insegnanti della scuola di ogni ordine e grado. Il concetto di intercultura prevede una relazione profonda, una interazione con lo scambio di elementi tra due culture diverse che vivono a contatto diretto, rapportate all’interno del complesso e variegato contesto scolastico.

L’unità formativa mira a potenziare le competenze degli insegnanti attraverso la promozione di quelle competenze multidimensionali indispensabili per rendere i sistemi educativi motori di una società nuova. I temi e le buone pratiche pedagogiche presenti all’interno di questa unità formativa mirano a potenziare le competenze trasversali per mettere in pratica una didattica inclusiva e interculturale aperta al dialogo verso l’altro.

Il corso di formazione si rivolge a tutti i futuri insegnanti e ai i docenti già in servizio che nella quotidianità della vita scolastica, si trovano ad affrontare le numerose questioni legate all’incontro fra culture in classe. Il corso mira a fornire una solida panoramica teorica relativa alle tematiche in questione e molteplici spunti di riflessione relativi alla pratica didattica, allo scopo di risolvere creativamente e con efficacia i problemi che potrebbero incontrare nella didattica in presenza di alunni stranieri.

La prima parte del corso fornisce un inquadramento teorico di carattere generale, mentre la seconda è pensata per passare in rassegna i vari contesti in cui gli insegnanti si troveranno a lavorare (rapporti con i genitori, classi multilingue e differenti livelli di integrazione dei bambini). In questo ambito saranno presentati sia i vari approcci teorici sia le best practice applicative che hanno avuto più efficacia nella loro applicazione.

Destinatari

Sono interessati al corso docenti ed aspiranti docenti di scuola di ogni ordine e grado, educatori, pedagogisti e professionisti del settore.

Come funziona

Il corso viene erogato sulla nostra pratica piattaforma e-learning, sempre disponibile online, 24h su 24h. In questo modo il corso sarà sempre a disposizione del discente, tramite qualsiasi dispositivo, anche mobile (smartphone e tablet, Android e Apple iOS).
Sulla nostra piattaforma sono sempre disponibili i seguenti strumenti didattici:

• Videolezioni on-line;
• Documenti cartacei appositamente preparati;
• Bibliografia e sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimenti);
• Test di intermedi e finali.

Programma

MODULO 1
Cos’è l’educazione interculturale; L’educazione interculturale come processo di apprendimento trasformativo; Perché l’educazione interculturale; Cultura, società multiculturale e pedagogia interculturale: introduzione ai concetti preliminari; La pedagogia interculturale: fondazione teoria e ipotesi didattiche.
MODULO 2
L’interculturalità nella normativa riguardante la scuola; L’interculturalità nei programmi scolastici; L’organizzazione culturale della scuola; La didattica interculturale.
MODULO 3
Principi metodologici di base dell’educazione interculturale; Aspetti importanti della pratica dell’educazione interculturale; Metodi per la pratica dell’educazione interculturale; Criteri per la pianificazione e la valutazione di azioni, in materia di educazione interculturale.
MODULO 4
Dalla multicultura alla pedagodia interculturale; Il concetto di etnocentrismo; il razzismo, la xenofobia e le prospettive pedagogiche per la decostruzione
MODULO 5
Pedagogia interculturale e scienze dell’educazione; Ipotesi per un apprendimento interculturale; La lingua e i bambini migranti: problemi di apprendimento linguistico; Luoghi e attori della pedagogia interculturale

L’attestazione

Sono previsti test intermedi e al termine del corso è previsto un test finale che verifica l’apprendimento con domande a risposta multipla riguardo l’intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

Condividi