Informazioni

Se siete interessati a ricevere informazioni, vi invitiamo a contattarci via email o telefonicamente allo 0544.1878114, oppure a compilare il form sottostante.

Educazione scientifica

Migliorare l’educazione scientifica grazie alla qualità dell’apprendimento

20 ore
Obiettivi Formativi

Obiettivo primario è sensibilizzare i docenti sulla difficile situazione del nostro paese riguardo all’educazione scientifica e fornire spunti e stimoli per migliorarla e per ottimizzare la qualità dell’apprendimento attraverso differenti metodologie di insegnamento. Particolare attenzione sarà posta sulla didattica della disciplina e sui modi di apprendere, anche con esempi pratici e facilmente riproducibili dai docenti.

Destinatari

Sono interessati al corso gli insegnanti della Primaria e della scuola Secondaria di primo grado e secondo grado.

Come funziona

Il corso viene erogato sulla nostra pratica piattaforma e-learning, sempre disponibile online, 24h su 24h.

In questo modo il corso sarà sempre a disposizione del discente, tramite qualsiasi dispositivo, anche mobile (smartphone e tablet, Android e Apple iOS).

Sulla nostra piattaforma sono sempre disponibili i seguenti strumenti didattici:

  • Videolezioni on-line;
  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Bibliografia e sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimenti);
  • Test di intermedi e finali.
Programma

PARTE 1 – INSEGNARE SCIENZE SPERIMENTALI – ANALISI E VALUTAZIONI
– Il problema dell’insegnamento delle scienze in Italia e confronto con quello europeo e americano
– Il piano ISS
– Consiglio Europeo di Lisbona 2000
PARTE 2 – LE SCIENZE A SCUOLA
– La crescita professionale dei docenti
– Percorsi di scienze per l’infanzia/primaria/secondaria inferiore/secondaria superiore, che tengano presente anche le possibili future trasformazioni
– Offrire banche dati/archivio con esperienze didattiche significative, esempi di strutturazione curricolare con proposte di percorsi, esperienze di laboratorio significative e riproducibili con materiali facilmente reperibili
PARTE 3 – RIDISEGNARE LA DISCIPLINA IN CHIAVE DIDATTICA
-Le dimensioni caratterizzanti dei percorsi e le innovazioni metodologiche
PARTE 4 – CONCLUSIONI ED ULTERIORI RIFLESSIONI SULL’EDUCAZIONE SCIENTIFICA E SUL RUOLO CHE RICOPRE IL DOCENTE

L’attestazione

Sono previsti test intermedi e al termine del corso è previsto un test finale che verifica l’apprendimento con domande a risposta multipla riguardo l’intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

Condividi