Informazioni

Se siete interessati a ricevere informazioni, vi invitiamo a contattarci via email o telefonicamente allo 0544.1878114, oppure a compilare il form sottostante.

Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA): strumenti per la valutazione e trattamento

Formazione a distanza (FAD)

10 ore
10 crediti ECM

I Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) sono un insieme eterogeneo di condizioni, in età evolutiva, caratterizzate dalla presenza di difficoltà in una o più aree dell’apprendimento scolastico. La Consensus Conference sui DSA del 2011 li definisce “disturbi che coinvolgono uno specifico dominio di abilità, lasciando intatto il funzionamento intellettivo generale. Essi infatti interessano le competenze strumentali degli apprendimenti scolastici. […] Il DSA è un disturbo “cronico”, la cui espressività si modifica in relazione all’età e alle richieste ambientali: si manifesta con caratteristiche diverse nel corso dell’età evolutiva e delle fasi di apprendimento scolastico” (Consensus Conference p. 7). La Legge 8 ottobre 2010, n. 170 riconosce i Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) e li intende come segue:

  • Dislessia: disturbo specifico che si manifesta con una difficoltà nell’imparare a leggere e nella correttezza e nella rapidità di lettura.
  • Disgrafia: disturbo specifico che si manifesta in difficoltà nella realizzazione grafica.
  • Disortografia: disturbo specifico di scrittura.
  • Discalculia: disturbo specifico che si manifesta con una difficoltà negli automatismi del calcolo e dell’elaborazione dei numeri.

La dislessia, la disgrafia, la disortografia e discalculia possono sussistere separatamente o insieme (talvolta anche in comorbilità con ADHD – disturbo dell’attenzione con iperattività, ansia e altri disturbi psicologici).

Medico chirurgo (medicina fisica e riabilitazione; medicina generale; neurologia; neuropsichiatria infantile; pediatria; psichiatria; psicoterapia), psicologo, assistente sanitario, educatore professionale, logopedista, terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva.

Finalità
Acquisire le competenze necessarie per riconoscere i disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) compresa la storia, le normative di riferimento, gli strumenti per la loro valutazione e quelli compensativi.

Acquisizioni di competenze
Capacità di identificare i disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), proporre percorsi individuali e strumenti compensativi.

Obiettivo formativo
Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere (18).

  • Le caratteristiche generali dei disturbi specifici dell’apprendimento (DSA).
  • La relazione, il contesto, i test.
  • La normativa di riferimento.
  • Il piano didattico personalizzato (PDP).
  • Strategie didattiche e strumenti compensativi.

Renova Consulenza Srl, in qualità di Provider ECM Id 6101propone percorsi formativi specifici per le professioni sanitarie. 

E’ previsto un test finale che verifica l’apprendimento dei contenuti del corso. A chi avrà raggiunto il 75% di risposte corrette verrà rilasciato l’attestato di partecipazione al corso e verranno riconosciuti 10 crediti ECM.

Il corso viene erogato sulla nostra pratica piattaforma e-learning, sempre disponibile online, 24h su 24h.

In questo modo il corso sarà sempre a disposizione del discente, tramite qualsiasi dispositivo, anche mobile (smartphone e tablet, Android e Apple iOS).

Sulla nostra piattaforma sono sempre disponibili i seguenti strumenti didattici:

  • Videolezioni on-line;
  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Bibliografia e sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimenti).

Dott. Gianfranco Bontempi – Psicologo – Psicoterapeuta

Condividi